AIROLA. Cresce l’attesa per la IX edizione della sagra tipica locale “Pancetta, Fave e Pecorino”

4Tra le sagre tipiche della enogastronomia locale che si svolgono annualmente nella provincia di Benevento, quella di Airola può essere annoverata tra le più attese nella Valle Caudina. Anche quest’anno i soci del Comitato Corso Caudino “San Pasquale”, con professionalità, impegno e passione si accingono a dar vita ad uno degli appuntamenti più importanti per la comunità di Airola e per tutta la Campania, la sagra tipica locale “Pancetta, Fave e Pecorino”, dove naturalmente grande spazio sarà dato anche ai pregiati vini locali.

La sagra, giunta ormai alla IX edizione, si terrà nei giorni 20 e 21 maggio 2016, nei suggestivi spazi verdi all’interno del Convento dei Frati Francescani  al corso Caudino.

Quest’anno la sagra non sarà esclusivamente una grande festa enogastronomica in quanto, si prevede non solo la partecipazione della Gioventù Francescana di Airola, presente con giochi e tanto divertimento per i più piccoli, ma si avrà anche la possibilità, durante tutta la manifestazione, di visitare l’intero complesso settecentesco dei Frati Minori oltre, alla suggestiva Oasi della Pace, luogo di preghiera benedetto il 13 maggio del 1997da Mons. Mario Paciello.

La due giorni dedicata all’enogastronomia locale è un’iniziativa di largo respiro che permette non solo di scoprire i prodotti tipici locali,  ma di far entrare in contatto, con il territorio che li ospita, i tanti visitatori che giungeranno ad Airola; un viaggio alla scoperta dei sapori più autentici e dei grandi e piccoli tesori storico-artistici che il comune caudino offre.

La formula della manifestazione, consolidatasi nelle scorse edizioni, registra ogni anno una straordinaria partecipazione; un occasione giusta quindi per far conoscere i sapori e le eccellenze dei territori dell’entroterra dove la tradizione enogastronomica si fonde in un tutt’uno con l’arte, la storia e la cultura del territorio.

ETTORE RUGGIERO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.