AIROLA – Il 29 e 30 agosto torna la ‘Stracittadina Città di Airola’ grazie agli Amici del Venerdì

FotoGli Amici del Venerdi’ ripropongono per l’ottavo anno la Stracittadina Citta’ di Airola, l’unica manifestazione sportiva aperta a tutti, atleti, sportivi consumati e semplici amatori, che si svolgerà nella cittadina caudina il 29 e 30 agosto prossimi.

Con il patrocinio di: Comune di Airola, Pro Loco, Provincia di Benevento, Coni, Fiasp, Africa Mission, Confraternita dell’Immacolata Concezione, ma soprattutto supportati da tanto entusiasmo e tanta determinazione delle famiglie residenti in piazza della Concezione, della Bagnara e parte del Borgo,sabato 29 agosto a partire dalle ore 18.00, avrà inizio un evento tanto atteso e consolidato nel tempo.

Nella prima serata, la presenza di numerosi stands gastronomici consentirà la degustazione di prodotti tipici della terra sannita, il tutto allietato dal gruppo musicale ‘G. B. Revival Band’ che suonerà dal vivo nella suggestiva cornice di Piazza Concezione.
La domenica mattina del 30 agosto, dopo la benedizione degli atleti da parte del parroco don Liberato Maglione, prenderà vita uno degli eventi più caratteristici che si svolgono nella Valle Caudina, tre gare podistiche: una rivolta ai bambini, anche accompagnati dai genitori nel passeggino, con un percorso di 800 metri; un’altra per gli appassionati della corsa campestre, con una distanza di 5 chilometri; e infine quella più impegnativa di 10 chilometri rivolta ai professionisti della corsa.

In seguito alle numerose richieste di adesione e le molteplici preiscrizioni, quest’anno si prevede una corposa partecipazione, tanto che gli organizzatori dell’evento hanno deciso di aumentare il numero dei premiati, rispetto a quanto previsto dal regolamento.

Alla fine della gara, dopo una ricca colazione, offerta dal gruppo organizzativo, con dolci fatti in casa e bibite rinfrescanti, a tutti i partecipanti verrà consegnato infatti un pacco gara contenente articoli tecnici per podisti (maglietta, zainetto e borsa), nonché prodotti gastronomici; mentre, ai primi 75 verrà dato un pacco speciale più corposo, sempre contenente prodotti tipici locali e gadget.

Ai primi tre classificati di ogni categoria, sia uomini che donne, verrà dato in premio un trofeo, mentre a tutti i piccoli sportivi una medaglia ricordo, un cappellino e una maglietta tecnica dello sponsor Legea; infine sarà premiato anche l’atleta più anziano.

Nella serata, con inizio alle ore 19.00, si esibirà la Scuola di danza artistica della Maestra Angelica Ruggiero e a seguire una sfilata di moda della stilista Flavia De Masi, per poi concludersi con la musica live del duo napoletano ‘Carmen e Carmine’.

Con gesto ammirevole, gli ‘Amici del Venerdì’ devolveranno parte del ricavato al Movimento Africa Mission, fondato nel 1972 da mons. Enrico Manfredini e don Vittorio Pastori, quest’ultimo più conosciuto, per la sua grande mole, come don Vittorione e costituito da laici cristiani che, coerentemente e concretamente, con la loro fede, l’aiuto fattivo e il servizio di volontariato in Africa, esprimono e realizzano la vocazione missionaria che deriva, per ciascuno, dal Battesimo.

Gli ‘Amici del Venerdì’ hanno inteso bene che lo sport è elemento essenziale di una società moderna e strumento di crescita sociale, gli auguriamo pertanto di poter correre ancora per molto, molto tempo e raggiungere grandi traguardi.

ETTORE RUGGIERO                                                  

21/08/2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.